Blog

Spiagge Liguria: Borghetto Santo Spirito

La Liguria è conosciuta per le sue spiagge bellissime e diverse tra loro. Tra Portofino e le Cinque Terre le zone in cui potersi rilassare guardando un paesaggio meraviglioso sono davvero tantissime. I posti più famosi li conosciamo tutti, ma oggi vogliamo parlarvi di quei luoghi bellissimi ma meno frequentati, che vantano di un mare spettacolare e luoghi più nascosti. In particolare, in provincia di Savona ci sono tante spiagge Liguria, località più o meno turistiche, a pochi chilometri da un paesaggio naturalistico e borghi medievali.

In provincia di Savona infatti sono presenti 3 parchi regionali e 3 riserve naturali: Isola di Bergeggi, Isola Gallinara, Riserva naturale regionale di Rio Torsero. A Toirano troviamo le Grotte, con varie testimonianze storiche, come la Grotta della Strega o la Grotta della Basura. Questo vuol dire che fare una vacanza in provincia di Savona non vuol dire solo stare al mare tra le spiagge Liguria, ma anche esplorare un luogo di cultura e storia, in cui la natura ha un ruolo dominante. I punti di riferimento più frequentati sono sicuramente Savona, Alassio, Finale Ligure, Loano e Albenga. Cittadine in cui vengono organizzati numerosi eventi, che d'estate si riempiono di turisti e di tantissima gente che fa passeggiate, gite al mare o si ferma a mangiare ai ristoranti del luogo. Meno visitati sono invece luoghi come Vado Ligure, Noli, Varigotti, Ceriale, Bergeggi e Borghetto Santo Spirito. Questi paesi sono più piccoli, ma proprio per questo hanno un fascino diverso, lontano dal caos e dal traffico. Ognuno con le sue particolarità, questi posti balneari liguri in provincia di Savona affiancano riserve naturali e borghi antichi.

Borghetto Santo Spirito: mare e non solo!

Se state pensando di organizzare una vacanza nelle spiagge Liguria, in un luogo non troppo affollato ma comunque vivo, caloroso e tutto da scoprire potreste scegliere Borghetto Santo Spirito. Vissuto da quasi cinquemila abitanti, Borghetto Santo Spirito, detto anche Borghetto in ligure, si trova tra le falde del colle Piccaro, dove troviamo il fiume Varatella (da qui il nome della zona Val Varatella).

Il borgo di Borghetto

Oltre a godersi lo splendido mare di Borghetto Santo Spirito, visitando questa zona della liguria si ha la possibilità di inoltrarsi in una natura incontaminata e selvaggia. Ci sono molti percorsi di trekking da poter fare e tante curiosità da scoprire con itinerari programmati. Ma cosa possiamo vedere a Borghetto Santo Spirito? Tanti monumenti storici e simbolici del luogo circondano le viuzze della cittadina rendendola ancora più affascinante. Tra le Chiese più importanti troviamo la Chiesa Parrocchiale di San Matteo, che si trova proprio nel centro storico. Da non perdere poi, il Castello Borelli. Una fortezza che sorge tra le colline di Borghetto Santo Spirito, a picco sul mare. All'interno possiamo trovare un altare dedicato alle Matrone, costruito alla fine dell'Ottocento: un tempo qui si poteva trovare l'ex convento di Santo Spirito. Un Castello affascinante, soprattutto per la sua posizione elevata e strategica, completamente immerso nella natura. Insomma, Borghetto Santo Spirito offre davvero tanto: tra il bellissimo mare e gli eventi sulla spiaggia ad una natura viva circostante e riferimenti storici. Una vacanza all'insegna della cultura e del relax, in cui vengono celebrate feste di paese con tantissime ricette gastronomiche del luogo.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.