Blog

La passerella tra Borghetto S. Spirito e Ceriale

Dal mese di Luglio è stata aperta la passarella che collega Borghetto Santo Spirito e Ceriale, le due piccole cittadine in provincia di Savona, in Liguria. Si tratta di una soluzione molto importante ed efficiente perché consente alla popolazione e ai turisti di non percorrere più la pericolosa Via Aurelia costituita da curve strette ma semplicemente una scalinata che dalla sommità di Borghetto Santo Spirto giunge al litorale di Ceriale. Per adesso i pedoni vi possono transitare solo di giorno poiché dalla parte di Borghetto non è ancora presente l’impianto di illuminazione. Per tale motivo, di sera e di notte i turisti al momento non potranno accedervi. Nonostante ciò, sono tante le persone che giornalmente vi si recano per fare una passeggiata su questa scalinata e ammirare il meraviglioso panorama dotato di un mare limpido e trasparente. La passerella è provvista di una pavimentazione in legno e di braccioli e sbarre in acciaio che donano una forte resistenza alla struttura.

 

Passerella tra Borghetto Santo Spirito e Ceriale: due posti da vedere

Borghetto Santo Spirito e Ceriale sono due piccoli paesini che si trovano in provincia di Savona in Liguria. Il primo vanta una popolazione di circa 4.836 abitanti, il secondo invece vanta una popolazione di circa 5.534 abitanti. Tantissimi turisti si recano in Liguria per visitare per l’appunto questi splendidi borghetti dotati di tantissime attrazioni. A Borghetto Santo Spirito, caratteristico e assolutamente da visitare è il centro storico dove potere ammirare resti di mura e di fortificazioni. Camminando tra le vie del centro si può osservare la bellissima Chiesa di San Matteo che per tantissimi secoli ospitò i fedeli che vi andavano nei giorni di festività e in tutti gli altri giorni della loro vita ritenuti fondamentali. Atra struttura costruita alla fine dell’Ottocento è proprio il Castello Borelli, un meraviglioso edificio posto a picco sul mare, dove venivano celebrate messe nere. Oggi, il comune di Borghetto Santo Spirito, dichiara la presenza di un progetto in corso di rinnovo e di ristrutturazione del castello che ben presto diventerà un hotel di lusso a 5 stelle. Nel verde in cui è immerso verrà realizzato un parco, con la presenza di giardini e di sentieri.

Questa attrazione farà sicuramente crescere il numero di turisti che si recheranno a Borghetto Santo Spirito per apprezzare ed innamorarsi degli splendidi panorami di cui gode. Attraverso la passarella in legno, oggi è possibile passare da Borghetto a Ceriale, altra meravigliosa cittadina assolutamente da visitare; Anche qui, tra le vie del centro storico è possibile ammirare torri e mura medioevali. A Ceriale, in particolare nella frazione Peagna, è possibile esplorare il museo paleontologico "Silvio Lai"; si tratta di un museo dove al suo interno è possibile vedere alcuni fossili (resti di organismi animali e vegetali) che sono stati raccolti nella Riserva naturale del Rio Torsero.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.